Sziget @ Budapest, Ungheria dal 9-8-2017 al 16-8-2017

Sziget @ Budapest, Ungheria

Sziget @ Budapest, UngheriaLine-up: Alex Clare, Allah-Las, Alt-J, Altre di B, Andy C, Anne-Marie, Anudo, Babes In Woods, Bad Religion, Bakermat, Bassjackers, Bear's Den, Betyars Bohemian, Big Mountain County, Biffy Clyro, Billy Talent, Birdy, Bixiga 70, Breaking Benjamin, Cashmere Cat. Charli XCX, Charlotte & Magon, Chef'Special, Chico Trujillo, Clean Bandit, Cosmo, Crystal Fighters, DakhaBrakha, Danny Brown, De Staat, Dimension, Dimitri Vegas & Like Mike, Dirty Trainload, Don Diablo, DJ Shadow, Dubioza Kolektiv, Electrorumbaio, Fritz Kalkbrenner, Gaye Su Akyol, George Ezra, Gli Sportivi, Goran Bregovic and Wedding & Funeral Band, GTA, GusGus, Hanggaii, Her, HVOB, Interpol, Jagwar Ma, Jamie Cullum, Jewish Monkeys, John Langan Band, Kasabian, Kensington, Klezmatics, La Caravane Passe, La Gapette, La Rappresentante di Lista, Le Luci Della Centrale Elettrica, Leningrad, León, Mac Demarco, Magnifico, Major Lazer, Mando Diao, Macklemore & Ryan Lewis, Marta Rent, Marteria, Maurice West, Metronomy, Moseek, Nervo, Nothing but Thieves, OH Wonder, Oliver Heldens, Orchestra Mendoza, Orchestre National de Barbés, Paul Van Dyk, Pinguini Tattici Nucleari, P!nk, PJ Harvey, Rita Ora, Rone, Romengo, Roy Paci & Aretuska, Rudimental live, Steve Aoki, Sunnery James & Ryan Marciano, Tamikrest, The Courteneers, The Kills, The Naked and Famous, The Pretty Reckless, The Strypes, The Vaccines, Tom Odell, Tre Allegri Ragazzi Morti, Tycho, Twee, Two Door Cinema Club, Vince Staples, W&W, Watsky, Weval, White Lies, Wiz Khalifa, Zoufris Maracas.

Palchi: 7 (Pop-Rock Main Stage, World Music Main Stage, Rock-Metal Main Stage, A38-Wan2 Stage, Party Arena, Europe Stage, Roma Sátor, Meduza).

Dove: nella verdissima isola (in ungherese appunto 'sziget') di Obuda, che dista solo 2 km dal centro di Budapest.

In aereo: gli aerei per Budapest arrivano all'aeroporto Liszt Ferenc (BUD) Terminal 2 (il Terminal 1 è temporaneamente chiuso). Dall'aeroporto si può raggiungere lo Sziget con i bus-navetta diretti che possono essere usati gratuitamente se in possesso dello Sziget-Budapest CityPass. E' possibile raggiungere il centro della città grazie al trasporto pubblico prendendo il bus 200E che porta alla stazione della metropolitana M3 (la notte è sostituito dal bus notturno 950).

In treno: bisogna giungere a Vienna (c'è un notturno che parte da Milano e Venezia), e poi da lì a Budapest, da cui dista 2 ore e 40' circa. Budapest ha tre stazioni centrali: Nyugati, Keleti, e Dèli Pàlyaudvar. Da ciascuna di queste stazioni è possibile arrivare allo Sziget grazie al trasporto pubblico: da Keleti e Dèli Pàlyaduvar si può prendere la Metropolitana M2 fino a "Batthyany tèr", poi cambiare al HEV H5 (un treno urbano) che porta allo Sziget (fermata Filatorigat), mentre dalla stazione Nyugati si può prendere il tram n. 4 o 6 fino a 'Margit hìd Budai Hidfo', e cambiare al HEV H5 che porta allo Sziget (fermata Filatorigat).

In auto: poco meno di 800 km da Milano, circa 7 ore di viaggio. Da Trieste, viaggiando sempre in autostrada via Lubiana / Maribor, si raggiunge la capitale ungherese in poco più di cinque ore (sono 560 km) senza passare frontiere e dogane. Non si può posteggiare in zona festival, è consigliabile usufruire dei parcheggi ufficiali dello Sziget.

In autobus: partenze da diverse città italiane, tutte le info e i prezzi qui.

Prezzi: tariffe promo fino al 31 dicembre: il pass per 7 giorni costa 275 euro, quello per 5 costa 250 euro mentre i giornalieri 65 euro.

Benefit: negli abbonamenti è compreso il campeggio, ce ne sono altri con maggiori benefit, quello a maggiore frequentazione italiana (con wi-fi, extra docce, ecc.) si chiama l'Alternativa e costa 69 euro.

Sito web: c'è un sito in italiano, Szigetfestival.it

Pubblicità

NEWS.-

DISCHI.-


CONCERTI.-

Facebook