Un nuovo album solista per Dan Auerbach dei Black Keys
29-12-2016

(CG) Nessun nuovo album dei Black Keys, almeno per ora, ma il 50% della band, Dan Auerbach, farà presto uscire un suo nuovo lavoro solista. E' quanto dichiarato dal musicista stesso in un'intervista a 'Rolling Stone'.

Il disco, che sarà il secondo in autonomia per Dan, uscirà presumibilmente in primavera e conterrà illustri ospitate, come quelle dei 'veterani' Duane Eddy, Gene Christman e Bobby Wood e dell'ex-bassista di Johnny Cash, Dave Roe. Un altro storico collaboratore di Cash, David 'Fergie' Ferguson, ha aiutato il frontman dei Black Keys nella scrittura dei brani insieme a John Prince: "Ho imparato molto da loro. Questi ragazzi mi hanno confidato di essere davvero entusiasti di essere stati in studio con me, perché abbiamo registrato un album come erano soliti fare", ha detto Auerbach. Nell'LP, c'è anche Mark Knopfler dei Dire Straits in un brano intitolato 'Shine On Me'.

Non c'è ancora nessun dettaglio ufficiale circa le tempistiche di pubblicazione. A proposito dei contenuti del suo nuovo album, Dan si è limitato a dire che contiene "la storia di tutto ciò che amo della musica". Altri due titoli sono stati resi noti: 'Waiting On A Song' e 'Malibu Man', quest'ultimo brano sarebbe dedicato al produttore Rick Rubin. Fanno parte di ben 60 canzoni scritte la scorsa estate, dalle quali Auerbach ha tratto la scaletta del successore di 'Keep It Hid' (2009).

Pubblicità

NEWS.-

DISCHI.-


CONCERTI.-

Facebook