Introducing: Blueprint Blue
8-2-2017

Transfughi degli S.C.U.M che non si danno pace. Stiamo parlando di Huw Webb e Melissa Rigby che prima militavano nella citata formazione post-punk/art rock londinese, poi, allo scioglimento di questa band avevano messo in piedi gli Astral Pattern, dediti a unn sound più dream pop, mentre ora li ritroviamo, assieme a Elliot Hayward, sotto contratto con la LuvLuvLuv records con il nome di Blueprint Blue. La curiosità è che la band ha suonato al matrimonio di Mairead Nash manager di Florence and the Machine una cover di 'You and Me', vecchia canzone degli anni '70 di Penny and Quarters che sarà disponibile il giorno di San Valentino proprio sul soundcloud del gruppo in free download.

Il loro delizioso singolo 'When There's Sun (che anticipa un disco già bello che pronto e finito) è prodotto da James Hoare degli Ultimate Painting e profuma di classico guitar pop anni '60, molto scolastico e malinconico se vogliamo, ma dannatamente irresistibile. La morbida e lenta traccia 'We Have Been Fred' è stata invece prodotta da Joshua Hayward dei The Horrors. 'Hagman' è languida, autunnale e avvolgente. Prima dei brani citati c'era stato l'EP Undertoad, con 4 brani tra cui il blues (e con un titolo così non poteva che essere altrimenti) di 'Panic Attack Blues' e altre morbidezze assortite. L'ultimo singolo della band è 'Bad Dreams' che mantiene le caratteristiche già conosciute, con i ritmi bassi e dolci sensazioni con queste melodie che sembrano arrivare dall'America anni '60. 'Do The Others' è gentilezza chitarra/voce, da occhi lucidi.

Una band che guarda tantissimo al passato ma con piacevoli appigli nel presente, giusto per non risultare completamente orientata al tempo che fu. Bene così. Se poi volete dare loro una mano a finanziare la loro trasferta all'SXSW ad Austin, Texas, beh, fate un giro su PledgeMusic e troverete u8n bel po' di cosette della band che potrebbero stuzzicarvi, c'è anche il nuovo EP in arrivo!




Pubblicità

NEWS.-

DISCHI.-


CONCERTI.-

Facebook