Dopo nove anni tornano i New Year
11-2-2017

(RC+CG) Se siete amanti del post-rock e dello slow-core il nome The New Year sicuramente vi dirà qualcosa. La formazione guidata da Bubba e Matt Kadane pubblicò il primo album nel 2001, al quale poi seguirono altri due album: l'ultimo omonimo risale al 2008.

Pensavamo che la formazione fosse andata 'in pensione' sopratutto dopo che i due fratelli avevano messo in piedi, nel 2013, il progetto Overseas ma ci sbagliavamo. Il 28 aprile, via Undertow, è atteso 'Snow' il nuovo lavoro anticipato dal singolo 'Recent History'.

Secondo la nota stampa la band stava lavorando sul nuovo materiale da anni, e diciamo pure che si è presa il proprio tempo. Proprio perché ci è voluto così tanto tempo, le registrazioni hanno avuto diverse sedi: Texas, New York, California e anche gli studi di proprietà di Steve Albini, gli Electrical Audio. Il nuovo disco promette "di riempire gli spazi vuoti e di donare calore nei freddi giorni invernali e nelle solitarie notti estive". Questa la scaletta:

1. Mayday
2. Snow
3. Homebody
4. Recent History
5. The Last Fall
6. Myths
7. The Party’s Over
8. Amnesia
9. The Beast
10. Dead and Alive



Pubblicità

NEWS.-

DISCHI.-


CONCERTI.-

Facebook