Gli Yumi Zouma reinterpretano '(What’s The Story) Morning Glory?' degli Oasis
14-2-2017

(RC) Avevamo già parlato del progetto a sottoscrizione della Turntable Kitchen, l'etichetta che ha lanciato l'idea chiamata 'Sounds Delicious', che comprende la pubblicazione mensile di album classici rifatti nella sua interezza. Per riceverli bisogna iscriversi e indicare per quanti mesi si vuole usufruire di questa proposta. Tra i tanti lavori abbiamo citato album storici rifatti da pesi massimi: Ben Gibbard dei Death Cab For Cutie che si cimenta in ‘Bandwagonesque’ dei Teenage Fanclub, Jonathan Rado dei Foxygen che coverizza ‘Born To Run’ di Bruce Springsteen o i Pains Of Being Pure At Heart che rifanno ‘Full Moon Fever’ di Tom Petty.

L'uscita di aprile, attesa per il 6, sarà quella della dream-pop/chill-wave band neozelandese Yumi Zouma che proverà a mostrare il lato più etereo e shoegaze di ‘(What’s The Story) Morning Glory?’ degli Oasis, che sarà stampato in 1000 copie.

Il quartetto, guidato dalla voce di Christie Simpson, nel 2016 ha pubblicato il proprio debut album ‘Yoncalla’. Nell'attesa di sentire il risultato finale la band ha meso a disposizione un primo assaggio con l'interpretazione di 'She's Electric'. A voi il giudizio...



Pubblicità

NEWS.-

DISCHI.-


CONCERTI.-

Facebook