National, Ride e Run The Jewels al Pitchfork di Parigi
20-4-2017

(GA) Parigi aiuta il turista ad osservare, riflettere e contemplare; è una città capace di farti vivere un viaggio nel viaggio, intimo, introspettivo. Parigi accoglie trenta milioni di turisti all'anno, ma in determinati mesi risulta essere meno caotica e maggiormente rilassante. In quello di novembre Parigi non è così affollata ed è consigliata ai palati fini, a quelli che vogliono scoprire una Parigi nella sua intimità più profonda.

Il Pitchfork festival di Parigi, giunto alla sua settima edizione, vedrà la luce dal 2 al 4 novembre e presenta oggi la prima parte della line up di questo festival diventato in pochi anni uno dei massimi riferimenti del panorama alternative europeo. In scena: National, Ride, Run The Jewels, Talaboman ( interessante progetto che coinvolge John Talabot, spagnolo e amante della disco italica e dalla Cosmic disco di Axel Boman). Per gli amanti dell'house old School in scena gli statunitensi Blaze. Interessante la presenza dei canadesi Badbadnotgood, abili miscelatori di jazz, hip hop, ed elettronica e per finire, il duo francese elettronico dei Polo & Pan, giovanissimi ma mostruosamente bravi dal vivo.

Lo scenario sarà il Parc de là Villette, uno dei posti più affascinanti di Parigi, attraversato dal canale Ourcq, facilmente raggiungibile. Gli abbonamenti early bird sono già disponibili a 90 euro più commissioni, informazioni più dettagliate sul sito ufficiale della manifestazione, 'Pitchforkmusicfestival.fr'.

Pubblicità

NEWS.-

DISCHI.-


CONCERTI.-

Facebook