'Al 78%' è pronto il nuovo disco di Blood Orange
10-10-2017

(GA) Dev Hynes in arte Blood Orange ci ha ormai abituato a slanci improvvisi ed annunci spiazzanti: ricordiamo lo scorso anno l'uscita anticipata del suo album più recente o le sue personali battaglie a sostegno dei più deboli. Secondo il magazine 'Vulture' l'artista londinese 32 enne, intercettato al The New Yorker Festival, avrebbe "al 78%" (percentuale sua) già ultimato i lavori del nuovo LP.

Così ha dichiarato Hynes: "Se 'Freetown Sound' era una sorta di analisi sui miei genitori attraverso il mio sguardo, in questo disco sono io che guardo al giovane me stesso che cresce in quell’ambiente. Per questo sarà sicuramente un lavoro più cupo". Il riferimento all'ambiente è alla sua Inghilterra, dove il BNP, ovvero il British National Party, un partito a forte matrice razzista, viene costantemente eletto.

A sei anni dall'interessante esordio ('Coastal Grooves'), i tempi sono ormai maturi per il suo quarto album in studio.

Pubblicità

NEWS.-

DISCHI.-


CONCERTI.-

Facebook