Loading
Indie-Roccia.it

NEWS

I Muse e lo scherzone a Simona Ventura

20-9-2009

Dopo l'ascolto di 'The Resistance' la nostra personale considerazione dei Muse era scesa ai minimi storici, per svariati motivi che vi spiegheremo nella recensione che uscirà tra non molto. Oggi, però, i ragazzi hanno cominciato a risalire la china, con un simpatico scherzetto durante l'apparizione a 'Quelli Che...', che potete vedere qui.

La band inglese era negli studi RAI per presentare il nuovo singolo 'Uprising'. Come di consueto, nelle trasmissioni televisive nostrane è abolito il concetto di 'musica dal vivo', così il terzetto di Teignmouth ha pensato di approcciare il playback invertendo i ruoli.

Il cantante e chitarrista Matt Bellamy è andato alla batteria, il bassista Chris Wolstenholme alla testiera e alla chitarra, il batterista Dominic Howard si è improvvisato bassista nonché vocalist. Il risultato è stato a dir poco esilarante.

Ancor di più quando Simona Ventura, che ovviamente non si è accorta di nulla nonostante avesse già ospitato il gruppo in una propria trasmissione in passato, e che ha cominciato a intervistare Dominic come se fosse il leader della band. Alla domanda: "Chi di voi è fidanzato con una psicologa italiana?", Dominic ha risposto: "Il nostro batterista", senza che l'ineffabile conduttrice facesse una piega.

Ora, non abbiamo l'intento insegnare il mestiere alla Ventura, ma consideriamo che se i conduttori di trasmissioni televisive nostrane si documentassero qualche volta (basterebbe un click su Wikipedia) sugli ospiti che hanno in studio, la qualità dell'offerta catodica nel nostro Paese ne guadagnerebbe, si eviterebbero brutte figure, e magari ci verrebbero risparmiate domande amene del tipo: "Ma è più grande la villa sul lago di Como di George Clooney o quella del vostro batterista?"