Free Cake For Every Creature: ‘The Bluest Star’ (Double Double Whammy, 2018)

Genere: bedroom-pop | Uscita: 3 agosto 2018

Una delle migliori qualità di Katie Bennett, giovane cantautrice di Philadelphia, è il saper utilizzare bene le parole. Soprattutto quando ha la necessità di battezzare la propria attività artistica: Free Cake For Every Creature è un nome bellissimo, che riesce immediatamente a renderla simpatica e si rivela esplicativo delle scelte musicali della sua band. La dolcezza è infatti una delle caratteristiche principali delle canzoncine di Katie, che hanno in sé un sottile alone di malinconia che è perfetto per fare colpo nei cuori più sensibili. Non è un caso che nei tag della propria pagina di Bandcamp compaiano contemporaneamente le parole “happy” e “sad“. La Bennett compone e registra tutt’oggi nella propria abitazione, seguendo convintamente un’estetica DIY di artisti (si dice nella press-release) “come Beat Happening a Rose Melberg“, ma ascoltandola vengono in mente anche i Mazzy Star e gli Yo La Tengo più lenti.

Entrare nel roster della Double Double Whammy, per canzoni del genere, era qualcosa di inevitabile. Chi ha apprezzato Frankie Cosmos e Florist, altri due talenti di eccellenza assoluta scovati dell’etichetta, non potrà non entusiasmarsi anche per i Free Cake For Every Creature. Le ragioni sono, oltre a quelle elencate poco sopra, la loro innata espressività melodica e diverse giocose soluzioni lo-fi adottate in fase di arrangiamento. Tastierine, chitarrine, coretti (e persino una telefonata, in ‘Night Music‘) che si rivelano gustose guarnizioni, come se sulla torta da distribuire gratis a ogni creatura si apponessero fragoline e meringhe. Katie doveva essere eccezionalmente ispirata per ‘The Bluest Star‘, suo quarto LP, dal momento che le tracce sono addirittura 14, ma è bene avveritre che i 38 minuti totali di durata potrebbero anche non bastare, perché questi delicati accordi di chitarra (prevalentemente) acustica, insieme alla fragile voce della Bennett, una piccola dipendenza la creano. Ascoltare ‘Riding Into Sunset In A Busted Car‘, ‘Around You‘, ‘Whole World Girl‘, ‘Tom Or Mike Or Pat Or‘ e ‘Hometown Hero‘ per credere.

VOTO: 😀



Precedente Le news del weekend: Vampire Weekend, Cypress Hill, Alan McGee, Pretty Vicious, Rock The Baita Successivo Le news di oggi: Dodos, Adrianne Lenker, Jake Shears, Yeah Yeah Yeahs, Bryan Adams