Le news di oggi: Dream Syndicate, Sad Planets, Hannah Cohen, Empath, Alex Lahey, Teenage Fanclub

Procedono spediti i Dream Syndicate dopo la reunion de 2012: il 3 maggio prossimo per Anti- uscirà il loro secondo album in due anni, intitolato ‘These Times‘. Co-prodotto da John Agnello, è stato registrato ai Montrose Studio di Richmond, in Virginia. A proposito della scrittura del disco, Steve Wynn dice di essere stato ispirato nientemeno che da J-Dilla e dal suo album ‘Donuts‘. Si può verificare ascoltando il primo singolo, un brano chiamato ‘Black Light‘.


Patrick Carney dei Black Keys ha una nuova band: si chiama Sad Planets e consiste in un duo con l’amico John Petkovic (già musicista con Death Of Samantha, Sweet Apple, Guided By Voices e Cobra Verde). Il 19 aprile faranno uscire ‘Akron, Ohio‘, il loro LP di debutto, nel quale Carney non si occupa solo di batteria, ma anche di sintetizzatori e vari altri strumenti. Primo estratto è un brano intitolato ‘Not Of This World‘.


E’ pronta per un nuovo album, il suo terzo in carriera, anche Hannah Cohen: ‘Welcome Home‘ verrà pubblicato il 26 aprile per Bella Union. Prodotto dal fidanzato Sam Owens, secondo la relativa nota stampa è ispirato dalle opere di Carrie Cleveland, Marvin Gaye, Bill Withers, Carole King e Harry Nilsson. ‘This Is Your Life‘ è il brano che anticipa il disco.


La rumorosa psichedelia freak dei tatuatissimi Empath avrà un naturale sbocco nel loro disco d’esordio. ‘Active Listening: Night On Earth‘ uscirà il 2 aprile per Get Better; conterrà nove tracce, tra cui l’interessante singolo ‘Soft Shape‘.


Anche il sophomore di Alex Lahey è un disco che si può attendere con discreto ottimismo, a giudicare sia dal precedente ‘I Love You Like A Brother‘ (2017) che dall’inebriante anticipazione ‘Don’t Be So Hard On Yourself‘. Intitolato ‘The Best Of Luck Club‘, arriverà il 17 maggio per Dead Oceans, dopo essere stato registrato a Melbourne in coabitazione con Catherine Marks.


I Teenage Fanclub hanno per il momento ‘solo’ un nuovo singolo, il primo dall’uscita dal gruppo di Gerard Love, che si intitola ‘Everything Is Falling Apart‘. Non è ancora chiaro, al momento, se la canzone può essere il preludio a un nuovo LP.