Le news di oggi: Eels, Suuns, Mourn, Andy Bell, King Gizzard, Jordana


Il rinnovato fermento compositivo degli Eels era dunque anticipatore di un nuovo album: ‘Earth To Dora‘, questo il titolo, uscirà il 30 ottobre per E Works/PIAS e conterrà 12 tracce, tra cui i recenti singoli ‘Baby Let’s Make It Real‘ e ‘Who You Say You Are‘. In scaletta comparirà anche ‘Are We Alright Again‘, il nuovo estratto svelato oggi. Come tutte le nuove composizioni è stato registrato negli studi di proprietà dello stesso Mark ‘E’ Everett, che dice: “Queste canzoni sono nate poco prima che la pandemia colpisse cambiando tutto….. Spero che sentire canzoni che trattano di cose a cui sogniamo di tornare possa essere un po’ tranquillizzante, o qualcosa del genere.


Nuova musica in vista anche per i Suuns, che sempre il 30 ottobre pubblicheranno ‘Fiction‘, un EP di sei tracce. I brani sono outtakes del loro album del 2016, ‘Hold/Still‘, “ma non ce l’hanno fatta a passare la selezione, forse perché sapevamo di avere una migliore versione di loro dentro di noi“, spiega il batterista Liam O’Neill. Una press-release descrive invece il nuovo materiale come “un’alchimia tra passato e futuro“. Ne è un esempio il primo singolo ‘Pray‘.


Album nuovo anche per le indie-rocker catalane Mourn che, anche in questo caso il 30 ottobre, pubblicheranno il loro nuovo LP ‘Self Worth‘. Il terzo estratto, dopo ‘Call You Back‘ e ‘This Feeling Is Disgusting‘, è un brano molto femminista (e al solito rumoroso) intitolato ‘Men‘.


È “una canzone influenzata dagli Spacemen 3 che si rapporta mentalmente con la solitudine” ‘I Was Alone‘, il secondo estratto dall’esordio solista di Andy Bell dei Ride. ‘The View From Halfway Down‘ uscirà il 9 ottobre con la produzione dell’ex compagno di band (negli Oasis) Gem Archer. Era già stato anticipato dall’altro singolo ‘Love Comes In Waves‘.


Continuano a sfornare pezzi nuovi i King Gizzard And The Lizard Wizard. Il terzo singolo degli ultimi tempi si intitola ‘Straws In The Wind‘ ed è cantato dalla tastierista Ambrose Kenny-Smith. Non è ancora chiaro, come sottolinea NME, se questo brano, insieme a ‘Some Of Us‘ e ‘Honey‘, potrà fare parte di un nuovo album degli psych-rocker australiani.


C’è un nuovo EP per Jordana: denominato ‘To You‘, formerà col recente ‘Something To Say‘ il suo secondo album, ‘Something To Say To You‘. La promettente giovane cantautrice del Kansas continua la collaborazione col produttore Melvv e seguita a esplicitare la propria passione per l’indie-pop/rock degli anni ’90 anche nel singolo ‘Divine‘. ‘To You‘, composto in tutto da sei tracce, uscirà il 4 dicembre per Grand Jury.


Lascia un commento


Indie-Rock.it è un blog personale ideato e redatto da Cristiano Gruppi.
È stato fondato a dicembre 2005 e 'ricondizionato' a febbraio 2018.
Intende trattare esclusivamente di rock alternativo internazionale.
NON si occupa, dunque, di artisti italiani.