Le news di oggi: Efterklang, Black Belt Eagle Scout, Tinariwen, Rival Sons, Pitchfork Parigi


Sette anni dopo il loro ultimo album in studio (‘Piramida‘ del 2012) ecco un nuovo LP degli Efterklang: si intitola ‘Altid Sammen‘ e uscirà il prossimo 20 settembre su 4AD. Grande novità sono i testi in lingua madre, il danese, ma è diverso anche l’approccio, che la nota stampa definisce “insolitamente essenziale” rispetto ai lavori precedenti. Il primo singolo, ‘Vi Er Uendelig‘, lo conferma.


Vi avevamo parlato, verso la fine dello scorso anno, di ‘Mother Of My Children’, ottimo album di esordio di Katherine Paul alias Black Belt Eagle Scout. Il 30 agosto vi farà seguito il suo sophomore, intitolato ‘At The Party With My Brown Friends‘, anch’esso su etichetta Saddle Creek. Gli affetti, le origini nativo-americane e la propria omosessualità sono temi sempre cruciali nella scrittura della cantautrice americana; ad essere diversi sono i suoni, con soffuse tastiere che guadagnano campo rispetto alle chitarre, comunque presenti come nel singolo ‘At The Party‘.


Ci sono ospitate degne di un grande disco hollywoodiano nel nuovo album dei Tinariwen: il violino di Warren Ellis dei Bad Seeds, il mandolino e il charango di Micah Nelson, le chitarre di Stephen O’Malley (Sunn O)))), Cass McCombs e Rodolphe Burger. In realtà, il disco è stato inciso in un camper convertito a studio di registrazione, per venire incontro alla loro natura di nomadi del deserto. ‘Amadjar‘, questo il titolo, uscirà il 6 settembre su Wedge/PIAS. Primo estratto è un brano intitolato ‘Taqkal Tarah‘. Verrà presumibilmente suonato nelle due date italiane della band maliana: il 2 luglio alla Triennale di Milano e il 3 a Villa Ada a Roma.


Torneranno in Italia a novembre i Rival Sons: la rockband di Long Beach sarà al Live Club di Trezzo sull’Adda (MI) venerdì 15 novembre. I biglietti, in prevendita da giovedì, costeranno 27 euro più diritti e commissioni. 33 euro il costo effettivo all’ingresso.


Anche il 2019 avrà la sua edizione del Pitchfork Music Festival di Parigi, e anche quest’anno in occasione del ponte di Ognissanti, da giovedì 31 ottobre a sabato 2 novembre. L’organizzazione promette ben 50 artisti e 4 palchi, nella consueta location de La Grande Halle de la Villette. L’abbonamento early bird è già in vendita qui a 110 euro.