Le news di oggi: Lou Barlow, Wallflowers, Jim Ward, Darkside, Mother Mother


Neanche il tempo di pubblicare l’album con i Dinosaur Jr, che Lou Barlow ri-esce dal gruppo per far uscire il suo nuovo LP solista: ‘Reason To Live‘, questo il titolo, arriverà il 28 maggio via Joyful Noise Recordings, esattamente un mese e 5 giorni dopo ‘Sweep It Into Space‘. Conterrà ben 17 tracce, per registrare le quali Barlow dice di essere riuscito, per la prima volta, a “coniugare la mia vita famigliare con quella musicale“, lavorando su brani completamente nuovi ma anche terminando alcuni iniziati molti anni prima. Come, ad esempio, il singolo ‘Over You‘, basato su una melodia e un testo incisi da Lou su cassetta nel lontano 1982.


Erano ben 9 anni che non si avevano notizie dei Wallflowers di Jakob Dylan. Il 9 luglio prossimo, però, New West Records pubblicherà ‘Exit Wounds‘, nuovo lavoro nonché settimo LP in carriera della band resa celebre dal singolone ‘One Headlight‘ del 1996. Primo estratto è un brano intitolato ‘Roots And Wings‘, che è anche il primo inedito firmato dal figlio di Bob dai tempi del suo ultimo lavoro solista, ‘Echo In The Canyon‘ del 2019.


Dopo la seconda fuoriuscita dagli At The Drive-In e la riattivazione della band di cui è leader, gli Sparta (che nel 2020 hanno pubblicato un album intitolato ‘Trust The River‘), per Jim Ward è la volta del primo LP solista: ‘Daggers‘, che uscirà l’11 giugno per Dine Alone Records, è stato scritto durante i recenti lockdown e inciso con gli amici Ben Kenney, il bassista degli Incubus, e Tucker Rule, il batterista dei Thursday. Segue, nella discografia a suo nome, i tre EP pubblicati tra il 2007 e il 2011. Il primo estratto, una canzone denominata ‘Paper Fish‘, è dunque il suo primo inedito in autonomia degli ultimi 10 anni.


A 8 anni dal fortunato esordio ‘Psychic‘, tornano a pubblicare un album i Darkside, side-project ‘suonato’ di Nicolas Jaar insieme al poli-strumentista Dave Harrington. ‘Spiral‘ uscirà il 23 luglio per Matador Records, conterrà 9 tracce la cui composizione è iniziata addirittura tre anni fa. “I Darkside sono la nostra jam-band per i giorni liberi, in cui facciamo cose che non potremmo mai fare da soli. Ci siamo riuniti di nuovo perché non vedevamo l’ora di suonare di nuovo insieme“, spiega Harrington. Prima anticipazione è un brano intitolato ‘The Limit‘.


Grandi novità da parte dei canadesi Mother Mother: il 25 giugno pubblicheranno il loro nuovo LP, ‘Inside‘, scritto durante la pandemia e prodotto da Howard Redekopp. Conterrà 14 tracce tra cui il singolo ‘I Got Love‘, che verrà presumibilmente suonato nel loro tour europeo in programma nel 2022: un solo concerto sarà in Italia, mercoledì 9 marzo alla Santeria di Milano. I biglietti, in prevendita su Ticketmaster, Ticketone e Vivaticket, costano 18 euro più diritti e commissioni.


Lascia un commento


Indie-Rock.it è un blog personale ideato e redatto da Cristiano Gruppi.
È stato fondato a dicembre 2005 e 'ricondizionato' a febbraio 2018.
Intende trattare esclusivamente di rock alternativo internazionale.
NON si occupa, dunque, di artisti italiani.