Le news di oggi: Mad Cool, Ben Harper, Josephine Foster, Passenger


Ormai Primavera Sound e Mad Cool stanno a Barcellona e Madrid come il Barça e il Real: dopo l’annuncio della line-up del festival catalano, risponde quello castigliano (dall’11 al 13 luglio 2019) con una ulteriore infornata di nomi: Chemical Brothers, Iggy Pop, Robyn, Disclosure, Years & Years, Vince Staples, Sharon Van Etten, Miles Kane si sommano ai già presenti Smashing Pumpkins, Noel Gallagher, Greta Van Fleet, Jorja Smith, Bonobo, Jon Hopkins, Hives, Kaytranada, Wolfmotherr, Teenage Fanclub, Rolling Blackouts Coastal Fever, Twilight Sad, Bon Iver, National, Cure, Vampire Weekend e Tash Sultana. Gli abbonamenti, che attualmente costano 175 euro, sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione, Madcool.es.


Più o meno gli stessi giorni in Italia arriverà Ben Harper insieme ai suoi Innocent Criminals: martedì 9 sarà al Pala De Andrè per il Ravenna Festival, mercoledì 10 al Pistoia Blues Festival in piazza Duomo, sabato 13 all’Auditorium Parco della Musica per Rock In Roma, martedì 16 al Mantova Arte & Musica in piazza Sordello e mercoledì 17 al Milano Summer Festival all’Ippodromo di San Siro. I biglietti, i cui prezzi non sono ancora disponibili, saranno in vendita da domani sui circuiti Ticketone e Ticketmaster.


Anche Josephine Foster sarà in Italia l’anno prossimo: la folksinger americana si esibirà giovedì 28 febbraio allo Spazio Zut di Foligno (PG), venerdì 1° marzo all’Angelo Mai di Roma, sabato 2 all’ARCI Progresso di Firenze, e domenica 3 al Klang di San Genesio (MC). Suonerà presumibilmente molte delle canzoni del suo nuovo album, ‘Faithful Fairy Harmony‘, uscito il mese scorso per Fire Records.


Non è notizia di oggi ma non vi avevamo ancora detto che Michael David Rosenberg in arte Passenger sarà nuovamente in Italia ad aprile: il cantautore norvegese si esibirà domenica 7 all’Estragon di Bologna. I biglietti costano 29 euro più diritti e commissioni e sono in vendita sui circuiti Ticketone e Ticketmaster.