Le news di oggi: Peter Bjorn And John, Art Brut, Cursive, Matthew Dear, Jesus And Mary Chain

Arriverà il prossimo 19 ottobre ‘Darker Days‘ (titolo a dir la verità non molto solare), il nuovo album di Peter Bjorn And John. I tre membri del gruppo hanno scritto separatamente le canzoni, e le hanno quindi registrate a Stoccolma. La nota introduttiva lo definisce “semplice e tranquillo. Peter discorre della situazione mondiale, Bjorn di problemi sentimentali, e John, il più esistenziale, delle ombre della psiche umana“. Ad oggi non è stato diffuso ancora nessun estratto.


Sono ben sette anni che gli Art Brut non pubblicano musica: ebbene, il countdown per il loro nuovo LP è partito, e oggi è arrivato il primo estratto da quello che sarà il loro quinto album in carriera, una canzone dal titolo 100% Art Brut come ‘Wham! Bang! Pow! Let’s Rock Out!‘. Eddie Argos così giustifica il letargo: “Mi sono trasferito a Berlino. Ho rischiato di morire per peritonite, sono stato in ospedale per un po’. Ho avuto un figlio, ho avuto una relazione finita male. Ho scritto un fumetto, un libro di memorie, un musical, e ho prodotto e realizzato un one man show“. Nel frattempo ci sono stati cambiamenti anche nella line-up: Jasper Future e Mikey Breyer hanno lasciato il gruppo, sostituiti dal nuovo chitarrista Toby McFarlane (che suona il basso nella band di Graham Coxon) e dal batterista Charlie Layton dei Wedding Present.


Anche per i Cursive era passato un po’ di tempo dall’ultimo LP, ma l’attesa terminerà il 5 ottobre, quando uscirà ‘Vitriola‘, loro ottavo album in studio. Sarà prodotto dall’amico e concittadino (di Omaha, Nebraska) Mike Mogis. Il leader del gruppo Tim Kasher afferma che il nuovo lavoro vuole essere “una riflessione sulle nostre ansie collettive, offrendo una piccola catarsi“. Primo estratto è un brano intitolato ‘Life Savings‘.


Disco nuovo anche per Matthew Dear: ‘Bunny‘ uscirà il 12 ottobre per Ghostly International. Anche per il musicista texano si tratta del primo lavoro sulla lunga distanza in sei anni. Oltre al giustificare il titolo con la musicalità della parola e con il suo amore per i conigli, Dear ha diffuso due dei 14 brani in scaletta, ‘Bunny’s Dream‘ e ‘Echo‘, che seguono la già nota ‘Bad Ones’, uno dei due featuring di Tegan & Sara contenuti nell’LP.




Per i Jesus And Mary Chain il nuovo album non è imminente, ma prossimo. Siamo ben lontani dal conoscere quando esattamente uscirà, ma è certo che i fratelli Reid cominceranno a occuparsene verso fine anno, dopo il tour che intraprenderanno con i Nine Inch Nails. Lo ha dichiarato il frontman Jim Reid alla webzine Consequence Of Sound, promettendo che “cercheremo di essere più precisi con le deadline perché siamo le persone più pigre che possiate immaginare. Saranno canzoni nuove, anche se ad alcune di esse vi stiamo lavorando da tempo“.


Precedente James: 'Living In Extraordinary Times' (BMG, 2018) Successivo Givers: 'Movin' On' EP (Glassnote, 2018)

Lascia un commento

*