Le news di oggi: Rhye, Liam Gallagher, Father John Misty, Ryan Adams, Aurora

Ci sarà una sola data italiana nel tour estivo di Rhye: l’alt-R&B di Mike Milosh farà tappa in piazza Castello a Sesto al Reghena (PN), all’interno della rassegna Sexto ‘Nplugged, martedì 7 agosto. I biglietti saranno in vendita su Ticketone e Vivaticket al prezzo di 20 euro più diritti e commissioni di prevendita.


Con uno dei suoi compulsivi Tweet, Liam Gallagher ha annunciato il suo imminente ritorno in studio. Avverrà settimana prossima a Los Angeles, dove insieme al fido Greg Kurstin (colui che ha prodotto il suo esordio solista) cercherà di dare un seguito a ‘As You Were‘. Vedremo se nel concerto del 21 giugno all’I-Days di Milano e in quelli del 15 e 16 novembre a Conegliano e Roma si potranno ascoltare alcune delle nuove canzoni.


Un altro album che potrebbe presto prendere forma è quello di Father John Misty, che già a fine 2017 aveva dichiarato di voler dare un pronto seguito a ‘Pure Comedy’. A tal proposito, un fan su Reddit ha postato uno screenshot di Amazon France in cui si sostiene che un disco intitolato ‘God’s Favourite Customer‘ e accreditato proprio a Father John Misty dovrebbe uscire il prossimo 1 giugno. Nessuna conferma o smentita è al momento guinta dall’entourage di Joshua Tillman.


Un album che invece non c’è più è quello di Ryan Adams, che ha deciso di gettare via tutti i nastri sui quali aveva registrato 11 nuove canzoni. Nella serie di Tweet in cui comunica ai fan la decisione, anche uno, piuttosto toccante, sulla recente scomparsa del fratello, che fa intendere un momento non troppo felice per il cantautore americano.


Chiudiamo con una notizia positiva, ovvero il nuovo singolo di Aurora, ‘Queendom‘, che è un buonissimo pezzo e soprattutto fa capire che il suo atteso sophomore è in arrivo. “Il mio nuovo LP ha una prospettiva più ampia rispetto al mio debutto“, dice la cantautrice norvegese in un’intervista a ‘Nme.com’ che potete trovare qui.