Le news di oggi: Royal Blood, Django Django, The Anchoress, Fryars, Tuns


I Royal Blood hanno annunciato oggi il loro nuovo album: si chiamerà ‘Typhoons‘ e uscirà il 30 aprile per Warner. Il disco è prodotto in gran parte dagli stessi Mike Kerr e Ben Thatcher, fatta eccezione per un brano intitolato ‘Boilermaker‘ a cui ha lavorato il frontman dei Queens Of The Stone Age, Josh Homme. Secondo quanto riporta Exclaim!, il terzo LP in carriera del duo inglese è una sorta di ritorno alle origini del loro primo disco, ma è anche influenzato dal French Touch, in particolare da Daft Punk e Cassius. Primo estratto, piuttosto esplicativo, è la title-trackTyphoons‘.


Glowing In The Dark‘, il nuovo album dei Django Django, verrà pubblicato il 12 febbraio da Because Music. Del disco sono già note tre tracce, la title-track oltre a ‘Spirals‘ e ‘The Ark‘, e da oggi è divenuta di pubblico dominio anche una quarta: si intitola ‘Free From Gravity‘, ed è accompagnata da un video molto divertente con protagonista un vero/finto alieno.


Sono ormai passati quasi cinque anni dall’album di debutto di The Anchoress, il progetto della cantautrice e poli-strumentista Catherine Anne Davies. Se la collaborazione illustre in ‘Confessions Of A Romance Novelist‘ (2016) era quella di Paul Draper dei Mansun, per questo seguito presta il proprio contributo James Dean Bradfield dei Manic Street Preachers. Tema del disco è la perdita, nello specifico quella del padre, mentre i riferimenti principali sono dichiaratamente Scott Walker e David Bowie. In particolare, l’ex batterista del duca bianco, Sterling Campbell, compare come guest. In uscita il prossimo 5 marzo, conterrà 14 tracce tra cui i tre brani diffusi sinora: ‘Show Your Face‘, ‘Unravel‘, e la title-trackThe Art Of Losing‘.


Terzo capitolo per l’art-pop di Fryars: ‘God Melodies‘, questo il titolo del suo nuovo album, non ha ancora una data di uscita ma certamente arriverà nel 2021. Conterrà anche i tre singoli già editi: ‘Quail’s Egg No.1 In C Sharp Major‘, ‘Virtual Reality Games‘ (featuring Rae Morris) e la delicatissima title-trackGod Melodies‘, condivisa oggi.


Sono una sorta di super-gruppo del sottobosco alt-rock canadese i Tuns. Il trio composto da Chris Murphy (Sloan), Matt Murphy (The Super Friendz) e Mike O’Neill (The Inbreds) pubblicherà il proprio sophomore il prossimo 26 marzo per Murder Records. Intitolato ‘Duly Noted‘, conterrà anche il power-pop del nuovissimo singolo ‘My Memories‘.


Lascia un commento


Indie-Rock.it è un blog personale ideato e redatto da Cristiano Gruppi.
È stato fondato a dicembre 2005 e 'ricondizionato' a febbraio 2018.
Intende trattare esclusivamente di rock alternativo internazionale.
NON si occupa, dunque, di artisti italiani.