Le news di oggi: Whispering Sons, Godspeed You! Black Emperor, Islands, Rostam, Damien Jurado, Mighty Mighty Bosstones


Era piuttosto evidente che a un singolo efficace come ‘Surface‘ sarebbe seguito l’annuncio del nuovo album dei Whispering Sons. L’ufficialità è arrivata oggi, ‘Several Others‘ uscirà il 18 giugno per PIAS. La band post-punk belga ha contestualmente diffuso altri due nuovi brani, ‘Satantango‘ e ‘Surgery‘. “Abbiamo cercato di creare un album più diretto e dinamico, che arrivi più dritto in faccia“, dice del disco la frontwoman Fenne Kuppens.


Tornano (metaforicamente) a fare sentire la propria voce i Godspeed You! Black Emperor: la seminale band post-rock canadese pubblicherà via Constellation Records ‘G_d’s Pee At State’s End!‘, il proprio nuovo LP, il prossimo 2 aprile. A quanto pare, il disco avrà esclusivamente una release fisica e non comparirà sulle piattaforme streaming. Composto da quattro lunghe tracce, è anticipato da un breve teaser di un minuto postato su Vimeo.


Altro nome ormai storico della scena alternative canadese è quello di Nick Thorburn, fondatore e leader degli Islands che l’11 giugno pubblicheranno ‘Islomania‘, ottavo album in carriera e primo degli ultimi 5 anni. Nel frattempo la band ha attraversato un lungo iato, rischiando persino lo scioglimento, scongiurato dallo stesso Thornburn e proprio dal primo singolo del nuovo LP. Si tratta di un pezzo molto ballabile, intitolato ‘(We Like To) Do It With The Lights On‘, “che mi ha fatto realizzare potesse essere esclusivamente un pezzo degli Islands“, dice il frontman.


Già un paio di singoli avevano fatto intendere l’imminenza di un nuovo album anche per Rostam. ‘These Kids We Knew‘ e ‘Unfold You‘ erano dunque anticipazioni di ‘Changephobia‘, suo secondo LP solista, che uscirà il 4 giugno per Matsor Projects/Secretly Distribution. Un ulteriore estratto è stato condiviso oggi, un brano intitolato ‘4Runner‘, un classic-rock insolito per l’ex Vampire Weekend.


Il sempre prolifico Damien Jurado ha già pronto un nuovo lavoro: ‘The Monster Who Hated Pennsylvania‘, il suo quarto LP degli ultimi 4 anni, uscirà il 14 maggio per la sua nuova etichetta personale, la Maraqopa Records. Conterrà “dieci storie intense di persone determinate a non farsi schiacciare da circostanze terribili” tra cui il primo singolo, una traccia denominata ‘Helena‘, musicalmente nella piena tradizione del cantautore americano.


Continuano imperterriti a lottare per il trionfo globale dello ska i Mighty Mighty Bosstones. A quasi un quarto di secolo dal loro più grande successo, ‘The Impression That I Get‘, tornano con un nuovo album intitolato ‘When God Was Great‘. Uscirà per Hellcat Records il prossimo 7 maggio. Ad anticiparlo ci sono già due brani: ‘The Final Parade‘ e il nuovo singolo ‘I Don’t Believe In Anything‘.



Lascia un commento


Indie-Rock.it è un blog personale ideato e redatto da Cristiano Gruppi.
È stato fondato a dicembre 2005 e 'ricondizionato' a febbraio 2018.
Intende trattare esclusivamente di rock alternativo internazionale.
NON si occupa, dunque, di artisti italiani.