Le news di oggi: Wooden Shjips, Raconteurs, Hannah Epperson, Amy Macdonald, Courtney Barnett

Farà tappa anche in Italia, a marzo 2019, il psych-rock colto dei Wooden Shjips: Ripley Johnson e compagni si esibiranno mercoledì 13 al Bronson di Ravenna e giovedì 14 al Monk di Roma. Non si conoscono ancora i prezzi dei biglietti per nessuno dei due concerti, che saranno presumibilmente incentrati sulle canzoni del nuovo album ‘V‘, uscito lo scorso maggio.


Un comunicato ufficiale della Third Man Records ha oggi rivelato l’esistenza di un nuovo album dei Raconteurs, atteso dal lontano 2008. Per il momento le informazioni a riguardo sono molto poche, unica certezza è che verrà pubblicato nel 2019. Due delle nuove canzoni, però, si potranno trovare in anteprima nella ri-edizione di ‘Consolers Of The Lonely‘, l’LP più recente del supergruppo di Detroit, che si potrà avere abbonandosi entro il 31 ottobre al programma di uscite speciali periodiche dell’etichetta di proprietà di Jack White.


In Italia a breve la folksinger canadese Hannah Epperson, che tra fine ottobre e inizio novembre terrà tre concerti: mercoledì 31 ottobre all’Ex Convento San Francesco di Pordenone, giovedì 1 novembre al Circolo Gagarin di Busto Arsizio (VA) e venerdì 2 al Moog di Ravenna.


Data italiana anche per Amy Macdonald, che venerdì 5 aprile 2019 sarà al teatro Dal Verme di Milano. Biglietti in prevendita da domani, a seconda della postazione costano 27, 32 o 37 euro più diritti e commissioni. Peraltro, il 23 novembre uscirà il greatest hits della cantautrice scozzese, intitolato ‘Woman Of The World: The Best Of 2007-2018‘.


Courtney Barnett ha diffuso un suo nuovo brano inedito: si intitola ‘Small Talk‘ e proviene dalle medesime sessions del suo ultimo LP, ‘Tell Me How You Really Feel‘. Contestualmente, la musicista australiana ha anche annunciato le date del suo prossimo tour mondiale, che arriverà anche in Europa (Berlino, Parigi, Stoccolma, Copenaghen, Dublino e varie date in UK) ma non in Italia.


Precedente Cat Power: 'Wanderer' (Domino, 2018) Successivo Adrianne Lenker: 'Abysskiss' (Saddle Creek, 2018)

Lascia un commento