Le nuove band del weekend: Penelope Isles, Versing, Amyl And The Sniffers, PicaPica, A. Swayze & The Ghosts

E’ un mix di “dream-pop, chitarre fuzz-rock e indie-psych” quello che contraddistingue la musica dei Penelope Isles, quartetto australiano di Perth guidato dai fratelli Jack and Lily Wolter. Il loro album di debutto, ‘Until The Tide Creeps In‘, uscirà il 12 luglio per Bella Union, per il momento li si può ascoltare nel gradevole singolo ‘Chlorine‘.


Il loro LP precedente si chiamava ‘Nirvana‘, ma i Versing sono decisamente più simili ai Sonic Youth. Lo si può evincere dal loro singolo ‘Tethered‘, che anziché dal frontman Daniel Salas pare cantato da Thurston Moore. Farà parte di ‘10000‘, terza fatica sulla lunga distanza per il quartetto di Seattle, che esce il 3 maggio per Hardly Art.


Sarà invece un debutto quello di Amyl And The Sniffers, che faranno uscire un album intitolato semplicemente ‘Amyl And The Sniffers‘ il prossimo 24 maggio per Rough Trade Records. Altro quartetto australiano, in questo caso di stanza a Melbourne, Amy Taylor e compagni hanno già girato gli States come opening act per King Gizzard And The Lizard Wizard, impressionando per la loro esplosività live. Un esempio virtuoso del loro “pub-punk” (come loro stessi lo definiscono) è senza dubbio il singolo ‘Got You‘.


Quello di Amyl non è l’unico esordio in casa Rough Trade: un paio di settimane dopo (il 7 giugno), l’etichetta inglese darà alle stampe il primo album dei PicaPica, duo indie-folk londinese composto da Josienne Clarke & Samantha Whates. ‘Together & Apart‘, questo il titolo del disco, è prodotto da Sonny Johns, che porta il suo contributo anche in veste di bassista. Ad anticiparlo c’è l’indicativo singolo ‘Sucker Punch‘.


Hanno nel DNA Iggy & The Stooges, Television, Fugazi, Ramones e Saints“: questo afferma la press-release dedicata a A. Swayze & The Ghosts, che già avevano ben impressionato con il primo singolo ‘Suddendly‘ di un paio di mesi fa. Ora replicano ancora più ambiziosamente, con una lunghissima e a tratti rumorosa suite di 10 minuti intitolata ‘Reciprocation‘. Il quartetto di Hobart, Tasmania, non ha immediati progetti per un LP, ma ha appena fatto uscire un 12″ con i due brani sopra citati per Ivy League in Oceania e per Rough Trade nel resto del mondo.