Nuovi concerti: Fontaines D.C., Anna B Savage, Dope Lemon, Sziget


Il concerto milanese dei Fontaines D.C., più volte rimandato a causa della pandemia (e ora in calendario per il 23 marzo 2022), verrà preceduto da un’altra esibizione live: la band irlandese suonerà infatti anche sabato 6 novembre 2021 al Teatro Regio di Parma, all’interno del Barezzi Festival. 30, 34, 36 e 40 euro (al netto di diritti e commissioni) i prezzi dei biglietti, la cui relativa postazione è selezionabile nella prevendita online già attiva sul circuito Ticketmaster.


Ci era molto piaciuto ‘A Common Turn‘, album d’esordio di Anna B Savage uscito a inizio anno. Viste le indubbie doti vocali della cantautrice inglese sarà molto interessante ascoltarlo dal vivo: l’occasione si avrà nella sua unica data italiana, in programma mercoledì 3 novembre 2021 al Circolo della Musica di Rivoli (TO). I biglietti, in prevendita su Vivaticket, costano 13 euro più diritti e commissioni. Da segnalare l’apertura di Sans Soucis, cantautrice londinese di origini italiane e congolesi che annovera tra i propri modelli Frank Ocean, Joni Mitchell, Lauryn Hill, James Blake, St. Vincent ma anche Fabio Concato.


Si chiama Dope Lemon il progetto solista di Angus Stone, il cui più recente LP, ‘Smooth Big Cat‘, risale a un paio di anni fa. Il folksinger australiano lo porterà finalmente in Italia martedì 22 marzo 2022 alla Santeria di Milano, data unica nel nostro paese che recupererà quella, annullata, del 16 giugno scorso. I biglietti, disponibili da venerdì su Ticketmaster e Ticketone, costeranno 20 euro più diritti e commissioni di prevendita; quelli già acquistati per il precedente appuntamento rimangono validi.


Dopo due anni di assenza forzata, tornerà nel 2022 il celeberrimo Sziget Festival di Budapest. Si terrà tra mercoledì 10 e lunedì 15, per un totale dunque di sei giornate di concerti e attività varie. La prima tranche di biglietti sarà in vendita settimana prossima, da giovedì 12 a sabato 14 agosto, al prezzo di 250 euro più commissioni (450 euro la versione VIP, che intuibilmente offre sensibili agevolazioni ai possessori). Tutte le info del caso si possono trovare sul sito ufficiale della manifestazione, Szigetfestival.com, su cui nei prossimi giorni verrà comunicata anche l’evoluzione della line-up.


 

Lascia un commento