Le news di oggi: Rock The Baita, Growlers, Hot Chip, Lightning Bolt, Vivian Girls


Saranno i norvegesi Spielbergs e gli australiani Skegss, insieme ai pugliesi The Whip Hand, ad animare l’edizione 2019 di Rock The Baita, manifestazione musicale ‘in quota’ che si svolge nella splendida cornice della Baita di Chiastre a Calestano, provincia di Parma, sull’Appennino emiliano. I concerti partiranno dalle 6 di sabato 24 agosto, con ingresso a offerta libera. Per saperne di più, qui c’è l’evento Facebook.


Una data nel nostro paese anche per i Growlers, che si esibiranno mercoledì 12 febbraio al Magnolia di Segrate (MI), con biglietti in prevendita da giovedì della prossima settimana a 20 euro più diritti e commissioni. Il live servirà a presentare il nuovo album, ‘Natural Affair‘, per il quale è già in giro l’orecchiabile singolo omonimo. L’LP uscirà in autunno sulla loro etichetta personale, la Beach Goth Records And Tapes.


Sempre a proposito di concerti, in attesa della data degli Hot Chip di sabato 30 novembre a Milano, li si potrà anticipatamente vedere in streaming domani sera su Arte.tv. Alle 21:55 verrà infatti trasmessa la loro esibizione a La Route du Rock di St. Malo, in Francia. Potrete accedere alla visione anche dall’embed qui sotto.


E’ finalmente arrivato il primo singolo da ‘Sonic Citadel‘, il nuovo album dei Lightning Bolt in uscita l’11 ottobre per Thrill Jockey. Niente di “pop-oriented” come era stato preannunciato da una nota della band qualche settimana fa, ma un brano che renderebbe orgogliosi i Black Sabbath; si intitola ‘Air Conditioning‘.


Secondo estratto dal nuovo LP delle Vivian Girls, che il 20 settembre tramite Polyvinyl pubblicheranno ‘Memory‘, il loro album della reunion. La nuova canzone si chiama ‘Something To Do‘ ed è ancora più marcatamente noise-pop della precedente ‘Sick‘.