Le news di oggi: Elena Tonra, Grimes, Mike Shinoda, Dropkick Murphys, Arctic Monkeys

Non bisognerà attendere molto per ascoltare l’esordio solista di Elena Tonra. La frontwoman dei Daughter pubblicherà ‘Ex:Re‘ (che del suo nuovo progetto è anche il moniker) questo venerdì per 4AD. “Credo che sia un album sulla fine di una relazione, ma nonostante sia stato scritto per qualcuno, spesso tratta dello spazio circostante senza quella persona, che è solo una presenza spettrale“, spiega Elena, che ha contestualmente diffuso il primo estratto, un brano piuttosto trip-hop intitolato ‘Romance‘.


Anche da Grimes è in arrivo nuova musica: ancora niente di condiviso, ma sembra molto probabile che ciò avverrà giovedì 29 novembre, come lei stessa conferma in un Tweet per il lancio del suo nuovo merchandising. Il nuovo materiale giungerà dopo le recenti collaborazioni con Poppy, Bring Me The Horizon e Loona, ma per fortuna a questo giro dovrebbe trattarsi di un nuovo brano in autonomia.



Sarà nuovamente in Italia a marzo Mike Shinoda: il co-frontman dei Linkin Park si esibirà giovedì 14 al Fabrique di Milano e venerdì 15 al Teatro Geox di Padova. I biglietti costano 35 euro più diritti e commissioni per entrambi gli show, e saranno disponibili sui circuiti Ticketmaster e Ticketone da venerdì 30 novembre.


Anche per i Dropkick Murphys ci sarà un concerto in Italia: la band celtic-punk americana sarà mercoledì 19 giugno allo Sherwood Festival di Padova presso il Park Nord dello Stadio Euganeo, con gli Interrupters in qualità di opening act. I biglietti costeranno 25 euro più diritti e commissioni in prevendita (attiva da mercoledì), e 30 euro all’ingresso.


E’ disponibile anche per la versione italiana di Arte.tv lo streaming del concerto degli Arctic Monkeys tenutosi lo scorso 10 luglio all’anfiteatro romano di Lione. La registrazione, che dura circa un’ora e un quarto, vede la band di Sheffield suonare una scaletta di 20 brani che si può leggere nel dettaglio qui.


Precedente Art Brut: 'Wham! Bang! Pow! Let’s Rock Out!' (Alcopop!, 2018) Successivo Didi: 'Like Memory Foam' (Damnably, 2018)

Lascia un commento