Le news di oggi: St. Vincent, Father John Misty, Albert Hammond Jr, Stranger Things, Everything Sucks

L’estate porterà in Italia anche St. Vincent. La cantautrice di Tulsa (Oklahoma) suonerà martedì 27 giugno al Magnolia di Segrate (MI). Biglietti in prevendita dalle 10 di venerdì al costo di 25 euro più diritti e commissioni.


Che Father John Misty avesse una buona considerazione di sé già lo si sapeva, ma non il punto di intitolare una canzone a sé stesso: ‘Mr. Tillman‘ è infatti il suo nuovo singolo. Non è ancora chiaro se il pezzo farà parte di un suo nuovo album, che qualche settimana fa lo stesso Tillman ha detto di aver intenzione di far uscire nel 2018.


La notizia non è di oggi ma del 2 febbraio, però chi vi scrive se ne è accorto oggi: il 9 marzo uscirà il nuovo album del chitarrista degli Strokes Albert Hammond Jr intitolato ‘Francis Trouble‘. La dedica del titolo, toccante, è al fratello gemello Francis nato morto. Già due i singoli resi noti: ‘Muted Beatings‘ e ‘Far Away Truths‘, diffusa pochi giorni fa.



Avete presente Joe Keery, lo Steve Harrington di ‘Stranger Things‘, quello figo coi capelli cotonatissimi? Il suo aspetto indie non era casuale: Joe ha una band, che si chiama Post Animal, e pure un contratto con la Polyvinyl, che il 20 aprile farà uscire ‘When I Think Of You In A Castle‘. Da questo LP d’esordio c’è già un estratto, il singolo (niente male, peraltro) ‘Ralphie‘, in cui Keery (che suona la chitarra), divide le parti vocali con il bassista Dalton Allison.


A proposito di serie televisive, vi consigliamo spassionatamente ‘Everything Sucks‘, nerdissimo telefilm di Netflix ambientato negli anni ’90 e punto d’incontro tra ‘Stranger Things’ (ma senza mostri) e ‘San Junipero’ (ma senza futuri distopici e malattie). Questo perché la colonna sonora è curatissima e farcitissima di one hit wonder del periodo, ma anche di Oasis e Alanis Morissette. Chi in quegli anni aveva l’età dei protagonisti (e quindi faceva il liceo) non potrà non trattenere il magone. Su Spotify c’è questa meravigliosa playlist:


 

Lascia un commento


Indie-Rock.it è un blog personale ideato e redatto da Cristiano Gruppi.
È stato fondato a dicembre 2005 e 'ricondizionato' a febbraio 2018.
Intende trattare esclusivamente di rock alternativo internazionale.
NON si occupa, dunque, di artisti italiani.