Le news di ieri: Vanessa Peters, Killers, No Joy, Alison Mosshart, Southside


Una piccola luce in fondo al tunnel è il primo concerto internazionale di questa nuova fase della musica rock dal vivo nel nostro paese: quello della folk-singer americana Vanessa Peters, che doveva già venire in Italia a marzo e che invece si esibirà in solitaria e in acustico venerdì 10 luglio al Circolo Blackstar di Ferrara. Il concerto è offerta libera, per l’ingresso è necessario avere (o sottoscrivere) la tessera AICS.


Non è ancora chiaro quando mai uscirà ‘Imploding The Mirage‘, che doveva uscire a maggio ma poi è stato posticipato a data da destinarsi (più per problemi di finalizzazione che per il lockdown), ma i Killers continuano a rivelarne nuovi estratti. E’ il caso di ‘My Own Soul’s Warning’, brano in pieno stile Flowers e soci co-prodotto con Jonathan Rado dei Foxygen, che nel divenire pubblico segue i già noti ‘Caution‘ e ‘Fire In Bone‘, oltre a ‘Blowback‘, eseguita in versione live in una trasmissione TV.


Non vi avevamo ancora detto che i No Joy hanno pronto un nuovo album. Uscirà il 21 agosto prossimo per Joyful Noise e si chiamerà ‘Nothing Will Hurt‘. Si tratta del quarto LP in carriera per la rockband canadese, primo con la nuova etichetta. Prodotto da Jorge Elbrecht (Ariel Pink, Sky Ferreira, Japanese Breakfast), è definito dalla nota stampa “un disco particolare, con synth di scuola berlinese, line di basso piene di groove e infinite sfaccettature vocali, ed un mood tipicamente anni ’90 ispirato al trip hop dei Massive Attack , il pop sofisticato degli Sneaker Pimps e il rock dei No Doubt“. Già due gli estratti condivisi: ‘Birthmark‘ di qualche settimana fa e il nuovo ‘Motherhood‘.



Dopo i singoli ‘Rise‘ e ‘It Ain’t Water‘, tutti si attendevano un album da Alison Mosshart. Questi arriverà, ma a sorpresa non conterrà i due nuovi brani, bensì altre 47 (!) tracce, a quanto pare tutte spoken-word. Intitolato ‘Sound Wheel‘, fa parte di un progetto artistico più ampio denominato ‘CAR MA‘, un volume che comprende dipinti, racconti brevi, poesia e fotografie, già andato sold out ma che verrà presto ristampato. Il disco, dal canto suo, uscirà il 7 agosto per la Third Man Records dell’amico (e compagno di Dead Weather) Jack White. Il primo estratto (reso noto ieri) si intitola ‘Returning The Screw‘.


Anche il Southside Festival di Neuhausen Ob Eck (Germania del sud) ha già riempito il proprio cartellone della line-up 2021, dopo la cancellazione di quella 2020. Saliranno sui palchi nel Baden-Württemberg tra il 18 e il 20 giugno del prossimo anno, tra gli altri, Kings Of Leon, Killers, 1975, Foals, Hives, Fontaines DC, Wolf Alice, Mando Diao, Aurora, Georgia, Half Moon Run, Giant Rooks, LP, Bad Religion, Lumineers, Bombay Bicycle Club, Of Monsters And Men, Oh Wonder, Modeselektor, Nothing But Thieves, Millencolin, Catfish And The Bottlemen, Fil Bo Riva, Dead South, Tones And I, Sofi Tukker e Jimmy Eat World. Al momento sono aperte soltanto le conversioni per chi aveva un tagliando per l’edizione 2020 del festival, le prevendite generali saranno attive, dice il sito ufficiale, “presto“.


Lascia un commento


Indie-Rock.it è un blog personale ideato e redatto da Cristiano Gruppi.
È stato fondato a dicembre 2005 e 'ricondizionato' a febbraio 2018.
Intende trattare esclusivamente di rock alternativo internazionale.
NON si occupa, dunque, di artisti italiani.