Le news di oggi: Joan Of Arc, Kevin Morby, Sad13, Tim Burgess, Yo La Tengo


Sarà il canto del cigno di una band storica, sebbene per tutti i 25 anni della propria esistenza sempre rimasta nell’undergound alternative americano: dopo la pubblicazione di ‘Tim Melina Theo Bobby‘, il 24° album della loro carriera, il cui titolo e composto dal nome di battesimo dei quattro attuali componenti, i Joan Of Arc si scioglieranno. Il disco uscirà il prossimo 4 dicembre per Joyful Noise e conterrà il singolo ‘Destiny Revision‘, “una canzone scritta un paio di anni fa su quando la tua vita non ti sembra andare come avevi immaginato, ma che assume un significato ancora più sinistro pensando al governo fascista degli Stati Uniti che utilizza la pandemia per consolidare il proprio potere“, sentenzia con fervore il deus-ex-machina del gruppo Tim Kinsella, che come molti sapranno è il fratello di Mike degli American Football.


Del nuovo LP di Kevin Morby, ‘Sundowner‘, già si sapeva, come si sa che uscirà il 16 ottobre per Dead Oceans. Oggi il musicista texano ne ha rivelato altri due estratti, ‘Don’t Underestimate Midwest American Sun‘ e ‘Wonder‘, quest’ultimo associandolo a un video in cui appare ancora una volta la sua fidanzata, Katie Crutchfield aka Waxahatchee. La congiunta guida un furgone nel bel mezzo delle pianure del Kansas, “l’ambientazione perfetta” per un brano che, come gli altri in scaletta, si propone di “mettere in musica il tramonto della grande area centrale degli Stati Uniti d’America“.



C’è un nuovo album anche per Sadie Dupuis, la frontwoman degli Speedy Ortiz che quando pubblica dischi in autonomia si fa chiamare Sad13. ‘Haunted Painting‘ uscirà dopodomani 25 settembre e conterrà anche ‘Ruby Wand‘, ultimo estratto di una serie che comprende titoli come ‘WTD?‘, ‘Ghost (Of A Good Time)‘, ‘Oops…!‘ e ‘Hysterical‘. Molto carino, peraltro, il video in slow-motion associato alla canzone.


Continuano le pubblicazioni soliste anche per Tim Burgess: il leader dei Charlatans farà uscire ‘Ascent Of The Ascended‘ il prossimo 27 novembre. Si tratta di un EP di sei tracce che seguirà di appena 6 mesi l’LP ‘I Love The New Sky‘, pubblicato a fine giugno. Nella tracklist della nuova pubblicazione ci sarà anche una nuova versione del classico della sua band principale ‘The Only One I Know‘. A precederlo il singolo ‘Yours. To Be‘.


EP in vista pure per gli Yo La Tengo: ‘Sleepless Night‘, che contiene le musiche registrate per una mostra dell’artista giapponese Yoshitomo Nara, è stato annunciato qualche settimana fa. Sarà farcito di cover (di Byrds, Bob Dylan, Flying Machine, Delmore Brothers e Ronnie Lane) ma conterrà anche un inedito, ‘Bleeding‘, che è stato condiviso oggi dalla band newyorkese.


Lascia un commento


Indie-Rock.it è un blog personale ideato e redatto da Cristiano Gruppi.
È stato fondato a dicembre 2005 e 'ricondizionato' a febbraio 2018.
Intende trattare esclusivamente di rock alternativo internazionale.
NON si occupa, dunque, di artisti italiani.