Le news di oggi: M83, Menzingers, Pumarosa, Becky Ninkovic, Ezra Furman


Le colonne sonore dei primi videogame, i film fantasy e di fantascienza degli anni ’80, e icone del sintetizzatore come Suzanne Ciani, Mort Garson, Brian Eno e John Carpenter“: sono queste le influenze non dell’ultima stagione di ‘Stranger Things’, bensì del nuovo album degli M83, annunciato ufficialmente lo scorso venerdì. Si intitolerà ‘DSVII‘ e sarà sostanzialmente la continuazione di ‘Digital Shades Vol. 1’ del 2007, e dunque dovrebbe analogamente trattarsi di un disco strumentale.


Si diceva un gran bene dei Pumarosa ai tempi del loro esordio, ‘The Witch‘ del 2017. Il successo di critica c’è discretamente stato, ma non quello di pubblico: così, per il loro sophomore, hanno coinvolto nientemeno che John Congleton alla produzione, oltre che il bassista dei Tool Justin Chancellor, optando per ritmiche vicine alla drum ‘n’ bass come nel singolo ‘Fall Apart‘. Un bel salto per una (ex?) guitar-band, che pubblicherà ‘Devastation‘ il 1° novembre per Fiction/Caroline.


Torna a farsi sentire anche il punk-rock dei Menzingers, che il 4 ottobre via Epitaph pubblicheranno ‘Hello Exile‘, loro sesto album in studio della carriera. Registrato in Pennsylvania nello studio del produttore Will Yip, contiene 12 brani definiti autentiche “storie“, tra cui c’è anche il singolo apripista ‘Anna‘.


Vi ricordate gli You Say Party? La frontwoman, Becky Ninkovic, esordirà da solista il 23 agosto con un LP intitolato ‘Woe‘. Dopo la morte (peraltro mentre stava suonando con lei) del compagno di band, il batterista Devon Clifford, avvenuta nel 2010, Becky ha attraversato un periodo di profonda crisi esistenziale, per cui la realizzazione di questo disco è stata una sorta di terapia. Il primo singolo è un brano intitolato ‘The Carrier‘ sotteso da beat elettronici.


Dell’uscita del nuovo album di Ezra Furman, ‘Twelve Nudes‘, si sapeva già da tempo: arriverà il 30 agosto grazie a Bella Union. Oggi l’istrionico cantautore americano ha diffuso altri due brani, l’eloquente ‘I Wanna Be Your Girlfriend‘ e ‘Evening Prayer‘, entrambe corredate da streaming.