Le news di oggi: Noel Gallagher, Bill Callahan, Promise Of The Real, Dream Syndicate, Therapy

David Bowie, INXS, U2, Queen, Indeep e ZZ Top” sono le influenze citate dallo stesso Noel Gallagher a proposito del suo nuovo singolo con gli High Flying Birds, ‘Black Star Dancing‘, che come dice il titolo si propone di far ballare. Farà parte di un EP di cinque tracce, di cui gli inediti sono tre e altre due sono versioni differenti del brano diffuso oggi, che uscirà il 14 giugno. “Negli ultimi tempi devo aver guardato troppo ‘Top Of The Pops’“, afferma Noel in una nota diffusa in giornata.


Addirittura un album doppio è invece in procinto di essere pubblicato da Bill Callahan. Si intitola ‘Shepherd In A Sheepskin Vest‘ e arriverà anch’esso il 14 giugno via Drag City. “Ci sono più canzoni ma più corte. Ci vorrebbero tutti gli ultimi suoi tre album per metterne in fila così tante“, afferma la press-release, e in effetti la scaletta del primo album del cantautore americano degli ultimi sei anni elenca ben 20 tracce. Al momento non ci sono ancora anticipazioni complete, ma soltanto un breve teaser.


Lukas Nelson & Promise Of The Real hanno invece pronto un nuovo LP, che mette per esteso il nome del frontman figlio d’arte e che ospita una serie interminabile di VIP tra cui suo padre Willie, Sheryl Crow, l’amico Neil Young, Margo Price e Kesha. ‘Turn Off the News (Build A Garden)‘ uscirà anche in questo caso il 14 giugno e sarà caratterizzato da “canzoni divertenti e positive, ma con le quali vogliamo anche dire qualcosa” dice Nelson Jr, che cita “Byrds, Tom Petty, Al Green, Neil Young, Little Feat, JJ Cale” come influenze. Primo estratto è il singolo ‘Bad Case‘.


Un sesto concerto si aggiunge all’ormai corposissimo tour italiano dei Dream Syndicate, che domenica 16 giugno saranno anche all’Argo16 di Venezia. I biglietti, in prevendita da domani su Ticketmaster e Ticketone, costeranno 20 euro più diritti e commissioni. La data veneta si aggiunge a quelle di martedì 18 giugno alla Mole Vanvitelliana di Ancona (all’interno dello Spilla Festival), mercoledì 19 al Magnolia di Segrate (MI), giovedì 20 all’Arena Cappuccini di Cesenatico (FC), venerdì 21 al Teatro Astoria di Fiorano Modenese (MO) e sabato 22 al Monk di Roma.


Oltre al concerto di sabato 1 giugno al Big Fish Day di Mercato Saraceno (FC) di cui già si conosceva l’esistenza, i Therapy saranno in Italia anche giovedì 25 luglio al Curtarock Festival di Curtarolo (PD). Entrambi gli show saranno a ingresso gratuito e daranno ampio spazio alle canzoni del loro album più recente, ‘Cleave‘, uscito a settembre 2018.