Le news di oggi: Django Django, Peter Bjorn And John, El Perro Del Mar, Gerry Cinnamon, Sigur Ros


Sarà quella che vedete qui sopra la copertina del nuovo album dei Django Django. Il quarto album della band londinese uscirà 12 febbraio su Because Music, conterrà 13 tracce tra cui una collaborazione con Charlotte Gainsbourg (‘Waking Up‘) e i due singoli sinora resi noti: ‘Spirals‘ di qualche settimana fa e il nuovo ‘Glowing In The Dark‘, che è anche la title-track. Brano decisamente ballabile, è associato a un video di animazione creato dall’artista e illustratore newyorkese Braulio Amado.


È a quanto pare un modo per festeggiare i 20 anni insieme il nuovo EP di Peter Bjorn And John. Il disco, che si chiamerà ‘Endless Play‘, conterrà tre brani inediti, ognuno scritto da un diverso membro del gruppo. Il primo estratto, l’allegra ‘Season Of Defiance‘, è ad esempio opera di Peter Morén. L’EP, che uscirà il 12 dicembre, arriverà a 9 mesi di distanza dall’ultimo album del trio svedese, ‘Endless Dream‘.


Restiamo in Svezia per un altro EP, quello della cantautrice Sarah Assbring in arte El Perro Del Mar, che si intitolerà ‘Free Land‘ e uscirà per Memphis Industries tra una settimana, il 20 novembre. Sarà piuttosto corposo, con ben 7 tracce in scaletta, tra cui compare ‘Alone In Halls‘, una in collaborazione con Dev Hynes aka Blood Orange, che così è potuto tornare ai suoni folk di quando si faceva chiamare Lightspeed Champion. Primo estratto è invece l’eterea ‘Dreamers Change The World‘.


Non era evidentemente così soddisfatto del suo ultimo album, ‘The Bonny‘, e allora Gerry Cinnamon ha deciso di pubblicarne una nuova versione, che avrà due delle canzoni della scaletta ri-registrate (‘Kampfire Vampire‘ e ‘Fickle McSelfish‘), e una traccia aggiuntiva, ‘Ghosts‘, che è stata svelata oggi (così come l’intera nuova edizione del disco). ‘The Bonny‘ 2.0 è già disponibile sulle varie piattaforme streaming, in formato fisico sarà invece acquistabile dall’11 dicembre.


Vi avevamo già detto che il 4 dicembre uscirà un nuovo album dei Sigur Rós, ‘Odin’s Raven Magic‘, che in realtà non è nuovo ma solo inedito, essendo la registrazione di un’opera neo-classica messa in scena nel 2004 insieme ai musicisti loro connazionali Steindór Andersen, Hilmar Örn Hilmarsson e María Huld Markan Sigfúsdóttir. Dopo ‘Dvergmál‘, oggi ne è stato divulgato un secondo estratto, un brano intitolato ‘Stendur Æva‘, che vede partecipare anche l’Orchestra del Conservatorio di Parigi.


Lascia un commento


Indie-Rock.it è un blog personale ideato e redatto da Cristiano Gruppi.
È stato fondato a dicembre 2005 e 'ricondizionato' a febbraio 2018.
Intende trattare esclusivamente di rock alternativo internazionale.
NON si occupa, dunque, di artisti italiani.